home Logo dell'UniversitÓ degli Studi di Messina
Palazzo del Rettorato
francesco tomasello Magnifico rettore
dell'UniversitÓ degli Studi di Messina

(decreti MIUR del 02.04.2004 e del 22.03.2007)

PROF. francesco tomasello

 


e-mail:
rettorato@unime.it
e-mail: ftomasel@unime.it





Professore Ordinario di Neurochirurgia
Dipartimento di Neuroscienze


 

Nato a Messina, il 4 luglio 1946. Si laurea con lode in Medicina e Chirurgia presso l'UniversitÓ degli Studi di Messina nel 1970. Dal 1970 al 1976 studia per la specializzazione in Malattie Nervose e Mentali e in Neurochirurgia, presso le UniversitÓ degli Studi di Napoli e di Messina. Nel 1971 diventa assistente incaricato, e due anni dopo ordinario, in Neurochirurgia, presso la Clinica Neurochirurgica della FacoltÓ di Medicina e Chirurgia, UniversitÓ degli Studi di Messina. Ottenuta la specializzazione, nel1976 diventa assistente ordinario in Neurochirurgia, Clinica Neurochirurgica, I FacoltÓ di Medicina e Chirurgia, UniversitÓ degli Studi di Napoli.
Frequenta corsi di perfezionamento all'estero, nel 1977 alla Mayo Clinic di Rochester, Minnesota, USA, nel 1979 all'UniversitÓ di London, Ontario, CANADA. Nel 1983 diventa Professore associato di Neurochirurgia, presso la Clinica Neurochirurgica, FacoltÓ di Medicina e Chirurgia, UniversitÓ degli Studi di Messina.
Dal 1986, Ŕ Professore Ordinario e Direttore della Clinica Neurochirurgica, FacoltÓ di Medicina e Chirurgia, UniversitÓ degli Studi di Messina. Dal 1986 al 1999 dirige la scuola di Specializzazione in Neurochirurgia, FacoltÓ di Medicina e Chirurgia, UniversitÓ degli Studi di Messina. Ricopre l'incarico di Coordinatore del Corso di Dottorato di Ricerca in Neurooncologia della FacoltÓ di Medicina e Chirurgia dell'UniversitÓ degli Studi di Messina, dal 1999. Nel 1993 diventa Preside della FacoltÓ di Medicina e Chirurgia. Da 1993 al 2000 Ŕ Segretario Conferenza Nazionale Presidi FacoltÓ di Medicina e Chirurgia. Il 13 marzo 2004 Ŕ proclamato Rettore dell'UniversitÓ degli Studi di Messina per il triennio 2004-2007. E' stato riconfermato per il quadriennio 2007-2011.

Altri incarichi
Ha fatto parte del Research Committee dell'European Association of Neurosurgical Societies (EANS) dal 1979 al 1987. Dal 1985 Ŕ Membro del Consiglio Direttivo della SocietÓ Italiana di Neurochirurgia. Dal 1987 al 1995 Ŕ stato Membro del Training Committee dell'EANS. Dal 1991 al 1996 Ŕ stato Tesoriere della SocietÓ Italiana di Neurochirurgia. E' stato Vice-Presidente dell'EANS e Membro della commissione esaminatrice del Neurosurgical European Board dal 1995 al 1999. E' stato, dal 1996 al 2002, Segretario della SocietÓ Italiana di Neurochirurgia. Dal 2001 Ŕ membro del Comitato Europeo per l'accreditamento delle Scuole di Specializzazione in Neurochirurgia (Bruxelles). Nel 2002 viene eletto Vice-Presidente della SocietÓ Italiana di Neurochirurgia. Nel 2003 viene nominato Esperto del Consiglio Superiore di SanitÓ, dal Ministro della Salute.

AttivitÓ scientifiche e pubblicazioni
Dal 1999 al 2003 Ŕ stato Responsabile Nazionale del Progetto di Ricerca cofinanziato dal MIUR e dalla U.E. "Stadiazione dei gliomi cerebrali e comparazione delle metodiche; monitoraggio degli effetti delle terapie antiblastiche sulle cellule dei gliomi cerebrali". (Importo finanziato EURO 1.500.000). Ha ricoperto l'incarico di Coordinatore Nazionale del Progetto di Ricerca di Rilevante Interesse nazionale (PRIN): Linee guida per il trattamento del trauma cranico moderato nell'adulto. (Importo finanziato EURO 190.000), dal 1999-2001. Tra il 2002 e il 2003 ha coordinato il Progetto di Ricerca di Rilevante Interesse nazionale (PRIN): Implementazione delle Linee Guida per il trattamento del trauma grave cranico alla luce delle moderne tecnologie informatiche con particolare riferimento alla telemedicina. (Importo finanziato EURO 220.000). Dal 2003, fino al 2005, Ŕ Responsabile di UnitÓ di Ricerca nell'ambito del Progetto FIRB cofinanziato dal MIUR in collaborazione con le UniversitÓ Cattolica del Sacro Cuore e La Sapienza di Roma: Approcci combinati di terapia genica nel trattamento del glioblastoma. (Importo finanziato EURO 141.000).
Ha partecipato a vari studi clinici internazionali come "Principal Investigator" :
1983-1985, Studio cooperativo sul Bypass extra-intracranico.
1995-1996, Tirilazad Mesylate in donne affette da emorragia subaracnoidea da rottura di aneurisma cerebrale.
2001-2002, European Brain Injury Consortium Survey sulle lesioni traumatiche intradurali (EBIC, Glasgow, U.K.).
2004-2005, European study on prediction of outcome in patients with idiopathic normal pressare hydrocephalus.
Dal 2004 Ŕ Presidente della SocietÓ Italiana di Neurochirurgia.
E' autore di 139 pubblicazioni internazionali recensite su MEDLINE e di quattro volumi monografici in lingua inglese.
Ha collaborato a diverse pubblicazioni in authorship congiunta con:
University of Vienna, Austria;
Medical College of Virginia, Richmond, USA;
University of Texas at Houston, USA;
University of Florida at Gainesville, USA;
University of Ohio at Cincinnati, USA;
University of New York, USA.
E' Reviewer per le riviste internazionali Acta Neurochirurgica (organo ufficiale della European Association of Neurosurgical Societies), Neurosurgery (organo ufficiale della American Association of Neurological Surgeons), Journal of Neurosurgical Sciences (organo ufficiale della SocietÓ Italiana di Neurochirurgia).


Segreteria del Magnifico Rettore

Rettorato, Piazza Pugliatti, 1
98122 Messina
tel. +39 090 6764266
fax +39 090 6764274